Swipe to the left

Baby Shower: organizza una vera festa a tema per la futura nascita

Baby Shower: organizza una vera festa a tema per la futura nascita
02 gennaio 2019 149 Views

Negli ultimi anni si sta diffondendo una tradizione tipicamente americana in Italia, ovvero il Baby Shower. Ma di cosa si tratta esattamente?

Baby Shower è una festa a tema bambino, con lo scopo di accogliere il nuovo nascituro con una celebrazione tutta incentrata sui suoi primi mesi di vita, donando ai futuri genitori tutto quello che potrebbe essergli utile: pannolini, sapone baby, doccia shampoo, prodotti per il bagnetto, oli da massaggio rilassanti, completo copripiumino e completini intimi per neonati, e tanti altri articoli utili e necessari per il piccolo.

La regola, generalmente, di un Baby Shower è che si faccia solo per il primogenito. Ultimamente, però, si sta diffondendo l’abitudine di allestire questa festa anche per gli altri bambini che nascono. La tradizione vuole che il Baby Shower si programmi prima della nascita del bambino, in quanto è appunto ben augurante, solitamente un mese prima.

Come si organizza un Baby Shower in piena regola?

Un Baby Shower deve essere a tema del sesso del nascituro. Quindi se è maschietto, tutte le decorazioni saranno celesti, se diversamente è femminuccia, tutto sarà rosa.

Se invece non si conosce il sesso del proprio bimbo, si può optare per i colori della stagione in cui la festa si terrà. Fiori e colori chiari in estate, con succhi di frutta, gelati, torte dai sapori delicati. Colori caldi e autunnali, con cioccolate calde, tisane e torte invernali nella stagione fredda.

Chi organizza il Baby Shower? Generalmente ci pensano le amiche della mamma e solitamente è una festa per sole donne. Se però è la mamma che desidera il Baby Shower, può anche essere lei a pensare a party pre nascita del suo piccolo.

Baby Shower: quali sono i regali tipici?

Il Baby Shower è una festa pre nascita, ora si può organizzarla in modo originale o meno, ma alla fine quello che conta è fare doni utili ai futuri genitori.

Vediamo cosa potrebbe essere utile:

  • Prodotti per il bagnetto. I neonati hanno la pelle molto delicata, per cui è necessario scegliere bagnoschiuma speciale e creme post bagnetto che lo aiutino a rilassarsi prima della nanna. I neonati non vanno mai profumati con i prodotti per adulti, infatti ci sono apposite acque profumate che si vendono, adatte al loro PH;
  • Articolo di abbigliamento neonato, come tutine e body a maniche lunghe e corte;
  • Biancheria per il lettino del bimbo, poiché anche quelli devono essere scelti di tessuti particolari.
  • Lenzuola, coperte sia per la culla che per coccolarlo quando è in braccio;
  • Biancheria per il bagnetto, come accappatoi, normali o a triangolo;
  • Pannolini e chiaramente tutti i prodotti per il momento della pappa come biberon, ciucci, bavaglini e tutti quei prodotti di importanza primaria per un neonato.

Un’altra regola fondamentale di un vero Baby Shower in pieno stile americano, è quello di organizzare giochi d’intrattenimento per le altre mamme o ospiti. Non si prevede che abbia una durata superiore alle tre ore chiaramente, ma pensare ad una caccia al tesoro per la mamma può essere di sicuro una fantastica scelta per divertirsi insieme.