Swipe to the left

PIUMONE O TRAPUNTA? IL DILEMMA CON L'ARRIVO DEI PRIMI FREDDI

PIUMONE O TRAPUNTA? IL DILEMMA CON L'ARRIVO DEI PRIMI FREDDI
23 ottobre 2019 51 Views

Con l’arrivo dei primi freddi è inevitabile che si presenti il solito dilemma: cosa scegliere per riscaldarsi, piumone o trapunta? Ovviamente si stratta di una scelta da tenere in considerazione prima di scegliere quale acquisto fare, ma per avere un’idea precisa cerchiamo di capire qual è la differenza fra le due soluzioni!

Piumone o trapunta: quali le differenze

Prima di scegliere è dunque bene capire quali sono le differenze fra piumone e trapunta, tenendo però presente che entrambi sono utili e confortevoli, e sono destinati allo stesso utilizzo, ma hanno caratteristiche diverse.

Per cominciare, è necessario specificare che il piumone inizialmente è come marchio registrato di una azienda famosa di biancheria per la casa. Il termine si diffuse così tanto che presto venne utilizzato per riferirsi anche alla trapunta, anche se in realtà quest’ultima differisce per qualche dettaglio. Il piumino in genere non presenta interfodere ma solo due strati esterni di cotone e l’imbottitura di solito è di alta qualità, visto che è più vicina al corpo.

Invece, per quanto riguarda la trapunta, questa è composta da 4 strati di tessuto, a partire da quello più esterno che è quello decorativo esterno e di solito è in poliestere, cotone o jacquard. Poi contiene anche un tessuto tecnico che serve per contenere la piuma, all’interno di esso si trova l’Imbottitura in piuma o in materiali sintetici, e poi sopra è coperta da un altro strato che va a completare il tutto.

Imbottitura sintetica o piuma d’oca?

Ma l’aspetto fondamentale di entrami i prodotti è l’imbottitura, e la scelta è la seguente: sintetico o piuma d'oca? L’imbottitura più pregiata è quella di piuma d’oca, che assicura un grado di calore più elevato e una leggerezza maggiore.

Tuttavia, anche i materiali sintetici riescono a riscaldare, sono anche leggeri e assicurano un’asciugatura rapida. Nel caso dei piumoni, sono molto facili da lavare e richiedono poca manutenzione, mentre nel caso delle trapunte, visto che sono realizzate con più strati, bisogna fare più attenzione nella scelta del lavaggio, che deve essere sempre delicato e a basse temperature.

Ad ogni modo, sia il sintetico che la piuma d’oca possono essere lavate tranquillamente a casa in lavatrice, l’unica cosa importante è disporre di una lavabiancheria delle dimensioni adatte per poter contenere sia il piumone che la trapunta.

Caleffi e Bassetti tradizione di piumoni e trapunte

Sia Caleffi che Bassetti vantano una lunga tradizione di piumoni e trapunte per letto singolo, una piazza e mezza e matrimoniale, realizzati con tessuti di elevata qualità e imbottiture sia sintetiche che in piuma d’oca.

L’ampia scelta consente di avere a disposizione una gamma di modelli differenti per peso e dimensioni, tali da assecondare qualsiasi esigenza. Sia il piumino che la trapunta sono adatti per affrontare la stagione invernale al meglio, e si può scegliere fra prodotti certificati, morbidissimi, resistenti ai lavaggi e disponibili in fantasie e tinte di ogni genere.

Basta dare un’occhiata alle collezioni Caleffi e Bassetti per scegliere piumoni e trapunte stupende!