Marchi in Evidenza

Sloggi Intimo

SLOGGI

Forse hai già sentito nominare l’intimo Sloggi, e ti sei chiesto da dove derivi e quale sia la sua storia. In effetti, dietro a degli slip Sloggi, o ai reggiseni Sloggi, si trova una tradizione che ha avuto origine quarant’anni fa.

La storia del marchio Sloggi

In particolare, il marchio è stato creato nel 1979, come porzione del marchio Triumph. Originariamente, la marca si poteva trovare solamente per le mutandine Sloggi dedicate alle donne, uno dei punti fermi dell’azienda e del marchio stesso, espandendosi pian piano nel corso degli anni. A partire dal 1986 vennero inserite in catalogo anche le mutande Sloggi da uomo, tuttavia gli slip Sloggi Donna rimasero sempre tra i pezzi più apprezzati e più venduti, ancora oggi. Si stima che nel corso dei quarant’anni di vita del marchio, siano stati venduti più di un miliardo di slip Sloggi da donna!
Durante il corso degli anni la Sloggi Donna si è, infatti, arricchita di altri pezzi, come i reggiseni Sloggi, che hanno completato spesso gli acquisti delle clienti.

Le caratteristiche delle creazioni Sloggi

La Sloggi è stata anche associata spesso alla così detta “rivoluzione del cotone”, quindi, alla creazione di mutandine Sloggi composte da questo materiale, ma assolutamente comode, belle e rivoluzionarie rispetto a ciò che veniva presentato nel passato.
In particolare, il cotone utilizzato viene creato con una piccola percentuale di elastane, un materiale che consente di rendere le fibre più elastiche e meno cedevoli.
Grazie alla combinazione di questi due materiali, gli slip Sloggi possono essere tranquillamente lavati ad alte temperature, pur non perdendo la loro forma e la loro resistenza.

La rivoluzione Sloggi

Si è già accennato alla campagna pubblicitaria del brand in merito alla Rivoluzione del Cotone. Si tratta di una serie di spot e di affissioni che presentavano le mutandine Sloggi come rivoluzionarie rispetto a quelle create fino a poco tempo prima.
Il cotone e le lavorazioni utilizzate consentono non solo il massimo comfort, ma anche l’indeformabilità degli slip, che continueranno, così come indicato nelle stesse campagne pubblicitarie, a “calzare come un guanto”.
Nel 2003 è stata lanciata la campagna pubblicitaria “It’s Stringtime” giocando sulla combinazione delle parole Spring, Primavera, e String, Spalline, per promuovere anche i reggiseni Sloggi.
Nel 2005, invece, si è puntato molto sulla vendita e sulla promozione dei prodotti dedicati agli uomini, che costituiscono ancora una porzione di mercato con limitato intervento da parte di moltissimi marchi di lingerie femminile.

Il marchio Sloggi Oggi

Le mutandine Sloggi hanno fatto molta strada, e oggi il marchio è diventato internazionale.
Già a partire dal 2016 sono state fatte delle scelte che avevano come obiettivo la concentrazione sugli elementi più importanti del brand, e che volevano arrivare a far emergere l’azienda accanto alla Triumph.
Infatti, la Sloggi Donna è spesso stata vista come una “sorella minore” della Triumph, ma pian piano anche questo marchio ha conquistato il terreno che da tempo sognava di avere.
Sono state, quindi, create delle linee che oggi consentono di distinguere i diversi prodotti.

Si parte dalla linea Originals, che comprende tutti gli articoli più tradizionali, come le classiche mutandine, e quelli più richiesti.
Accanto a ciò che ha decretato da sempre il successo del brand, il marchio ha voluto, però, lanciare anche delle linee diverse, come la Zero, che per la Sloggi comprende mutande invisibili, uno dei must che negli ultimi anni stanno calamitando sempre di più l’attenzione delle donne.
Inoltre, sono stati introdotti nuovi pezzi, come quelli della linea Sophisticated, oppure la gamma premium, che comprende i reggiseni che arrivano a circa 50 euro.
Oltre all’intimo Sloggi tradizionale, il marchio ha anche voluto espandere ulteriormente la propria produzione, arrivando a comprendere anche una linea di activewear che si riferisce a tutte quelle donne che vogliano praticare sport in libertà.
Ecco che sono nati pezzi dedicati soprattutto a discipline come lo yoga, che richiedono una massima comodità e libertà di movimento sia a livello di intimo, sia per i pezzi esterni, come top e leggings.
L’azienda, quindi, continua ad espandersi e a proporre alle donne pezzi che saranno in grado non solo di farle sentire belle, ma che le accompagneranno nelle diverse fasi della loro vita, seguendone le esigenze specifiche, giorno dopo giorno.

Oggetti 1 a 25 di 64 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3

Oggetti 1 a 25 di 64 totali

per pagina

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3